Programma generale Castrum Sarnani XVI^ edizione – Fide et Fidelitas

La XVI^ edizione di Castrum Sarnani, con la direzione artistica firmata da Alessandro Martello, che ha già guidato con successo le ultime edizioni, prende il via prima del solito con l’apertura della Taverna della Luna che ci delizierà con le sue pietanze ispirate al Medioevo già a partire dall’8 agosto e chiuderà i battenti della manifestazione il 18 agosto (chiuso a ferragosto). Lo spettacolo inaugurale “INCANTO” (unico a pagamento) della Compagnia dei Folli è invece in programma per il 9 agosto.

Il Medioevo che ritorna, con i suoi antichi mestieri, gli artisti, gli spettacoli, le taverne, le osterie, i laboratori d’artigianato e le attività del Medioevo dei bambini…con le consuete quattro serate di rievocazione storica si svolge dall’11 al 14 agosto nel Centro Storico di Sarnano.

Una volta attraversato l’ingresso di Porta Brunforte e cambiata la vostra moneta con il “denaro”, vi immergerete nel meraviglioso centro storico di Sarnano, ai piedi dei Monti Sibillini, che conserva la storia di un Medioevo avvincente e offre ancora oggi la possibilità di riviverne da vicino il fascino, anche grazie alle consuete visite guidate in collaborazione con il Comune di Sarnano e cura dell’Associazione L’ospite. Un borgo costruito nei secoli del basso medioevo dai suoi abitanti che il 1 Giugno 1265 videro riconosciuta dalla Chiesa la propria comunanza, in un territorio ancora dominato dalle Abazie, dai signori di Brunforte, dalle altre signorie locali e dagli stretti legami di “Fide et Fidelitas” esistenti tra tali istituzioni.

Per difendere il Comune da possibili assalti e minacce alla libertà dei suo abitanti, nell’accampamento fieri cavalieri e valenti arcieri si addestrano nell’uso delle armi. Per le vie del castrum, laboriosi artigiani accolgono nei loro banchi e nelle loro botteghe i viandanti illustrando le tecniche ed i segreti degli antichi mestieri. Mentre presso taverne e hostarie osti solerti ristorano i forestieri con piatti tipici dell’epoca accompagnati da un buon bicchiere di cervogia artigianale servito da operosi monaci, le piazze prendono vita attraverso le esibizioni di musici itineranti, fragorosi combattimenti di scherma antica, le burle di giocolieri e audaci mangiafuoco, il fracasso di bizzarri personaggi dell’epoca. Questa edizione sarà un tuffo nel passato dalle mille sfumature, grazie anche al nuovissimo evento Cervogia et Alea organizzato in collaborazione con La Compagnia di Sotto Monte ed il Centro Studi Sarnanesi.

SPETTACOLI 1^ SERATA

SPETTACOLI 2^ SERATA

SPETTACOLI 3^ SERATA

SPETTACOLI 4^ SERATA

Ai visitatori di ogni età non rimane che immergersi nell’atmosfera di Castrum Sarnani, percorrendo le vie dell’antico borgo dalle porte di ingresso sino all’affascinante Piazza Alta alla scoperta del medioevo…che ritorna.

Per approfondimenti seguiteci anche su Facebook e Instagram!

LA MANIFESTAZIONE È A INGRESSO LIBERO

 

Data

Inizio: 08-08-2024
Fine: 18-08-2024
 

Categoria dell'evento

Condividi